Personale a Terra

Written by Karma on . Posted in Gruppi


 

Iscritti che per motivi di tempo od altri motivi personali, non prendono più parte attiva alla vita dello Stormo vengono elencati tra i il personale a terra, così che resti traccia della loro partecipazione.

 

 


CALLSIGN NOME SQUADRIGLIA ABILITAZIONI A TERRA DA: ISCRITTO IL:
Depa Luigi     01/10/2012 Ante 36°S.V.
Hawk Fabio 11/05/2013

Ante 36°S.V.

Falco Marius     01/10/2012 Ante 36°S.V.
Lightfire     01/10/2012 Ante 36°S.V.
Luigis Luigi   16/04/2013 Ante 36°S.V.
Slep Federico 20/02/2014 Ante 36SV
Dog Gabriele    11/11/2014 Ante 36°S.V.
Squisi Lorenzo 05/07/2014 24/11/2013
Spartan Enrico 01/11/2013 Ante 36°S.V.
Spider Claudio     01/10/2012 Ante 36°S.V.
Steamroller Ivan   01/10/2012 Ante 36°S.V.
Sparviero Andrea

16/11/2013

30/06/2013 

Monster Michael 21/01/2015

23/02/2014

Eufighter Pietro 01/10/2015

23/03/2014

Ace Mauro 01/10/2015

15/10/2014

Wolverine Giuseppe 01/10/2015

16/01/2015

Wanted Alessandro 19/09/2014

13/12/2013

Vonbuio Emanuele Andrea 31/01/2015

15/02/2014

Tigre Marco 15/03/2015

07/03/2013

Martello Claudio 01/10/2015

27/05/2014

Karma Simon Flaming Cliffs LCR Russian Bomber Pilot     20/06/2016 Ante 36SV
Skycaptain Fabio     20/12/2018 20/06/2014
Predator Vittorio     13/02/2019 03/04/2014
Alabard Emanuele 16/09/2019 13/06/2014
Always Marco 16/09/2019 12/09/2015
Aznelav Salvatore 16/09/2019 21/05/2016
Yacofuris Antonio 16/09/2019 12/09/2016
Daniel Daniele 16/09/2019 13/05/2015
Danny Daniele 16/09/2019 26/03/2013
Fenix Fabio 16/09/2019 02/04/2015
Firefox Paolo 16/09/2019 02/11/2015
Italicus Dino 16/09/2019 07/11/2016
Joker Stefano 16/09/2019 Ante 36SV
Lowlee Luca 16/09/2019 11/06/2012
Pigon Angelo 16/09/2019 Ante 36SV
Solidsnake Ivan Flaming Cliffs LCR Russian Bomber Pilot 16/09/2019 01/12/2012
Sparrow Vincenzo 16/09/2019 Ante 36SV
Tellurico Giuliano 16/09/2019 28/08/2012
Toro Emiliano 383^ Squadriglia DCS: M2000C LCR Pilot 16/09/2019 10/11/2015
Viking  Maurizio     16/09/2019  Ante 36SV 
Vysotsky Leonardo 16/09/2019 02/10/2015
Veritas Alessandro 16/09/2019 Ante 36SV
Lornix Lorenzo 16/09/2019 05/10/2015
Vince Enzo 22/09/2019 10/12/2015

Presentazione XXI Gruppo Tigre

Written by Karma on . Posted in Gruppi


 "...AD HOSTES RUGENS!"


Il 21° Gruppo è uno dei reparti di volo più longevo e rappresentativo nella storia dell'Aeronautica Militare, tanto che recentemente ha festeggiato i 90 anni dalla sua costituzione, partecipando sempre da protagonista a tutti gli eventi dei vari periodi storici che hanno caratterizzato l’evoluzione dell’Arma Azzurra, in pace come in guerra, in Italia come all’estero, distinguendosi ovunque per professionalità, coraggio, abnegazione e senso del dovere .

Costituito nella seconda metà della Grande Guerra, ha partecipato attivamente a grandi eventi come la Seconda Guerra Mondiale e l'avvento dell'era del jet. Inquadrato per diversi periodi come Gruppo Autonomo ha ottenuto nel 1967 l'ambito e prestigioso riconoscimento di 'Gruppo Tigre', qualifica che lo avrebbe differenziato per sempre ed in maniera indelebile dagli altri reparti dell'Aeronautica Militare, nell'anno successivo inoltre otteneva l'autorizzazione a partecipare al suo primo 'Tiger Meet', particolare evento annuale della Nato che riuniva tutti i gruppi 'Tigre' delle nazioni che la formavano, dove veniva accolto entusiasticamente e con la qualifica di 'Socio Fondatore', entrando quindi in pianta stabile in un evento importante che avrebbe caratterizzato in maniera indelebile la storia e la fisionomia del 21°.

Dopo essere stato alle dipendenze del 36° Stormo, veniva posto in posizione Quadro il 01 Marzo 2001, per essere poi riattivato il 01 Marzo 2006 con un altro evento epocale della sua storia , il passaggio all'ala rotante con l'assegnazione degli AB-212ICO .

Il 21° Gruppo Tigre del 36° Stormo Virtuale ha ripreso solo in parte la peculiarità delle macchine utilizzate dal Gruppo reale adottando due simulatori: lo Huey della Belsimtek e il Black Shark 2 della Eagles Dynamics; essi sono inquadrati in due distinte Squadriglie, ovvero la 609° Squadriglia, che nella realtà è legata al 21° Gruppo con compiti di Collegamento e SAR equipaggiata con gli Agusta Bell 212 ICO mentre nel 36° Stormo Virtuale ospita il mitico UH-1H “Huey”, e la 386° Squadriglia, quest’ultima nata con uno sguardo alla storia essendo stata, negli anni della seconda guerra mondiale, un’unità facente parte del 21° Gruppo con compiti di difesa aerea ed equipaggiata con i leggendari Macchi M.C.202, mentre ora nel 36° Stormo Virtuale sarà la casa dell’elicottero d’attacco Ka-50 “Hokum”.

Le attività del 21° Gruppo Tigre sono molto varie e molto coinvolgenti, partendo dall'attività di volo interna dello Stormo, con missioni di addestramento e combattimento, per finire a quella intergruppo con altri stormi.

 

 

 

Dati Operativi del XXI Gruppo Tigre

Fondato ufficialmente il : 04/04/2013


609° Squadriglia

Simulatore: Belsimtek DCS: UH-1H Huey

Specializzazione : Collegmento e Search and Rescue (SAR)

Aeromobili impiegati : UH-1H

Fondata ufficialmente il : 01/03/2016

 


386° Squadriglia

Simulatore: DCS: KA-50 Black Shark 2

Specializzazione : Attacco al Suolo

Aeromobili impiegati : Kamov KA-50

Fondata ufficialmente il : 04/04/2013

 


 

Presentazione XII Gruppo

Written by Karma on . Posted in Gruppi


 "Strali"

Uno degli assi portanti del 36° Stormo Virtuale è il XII Gruppo "Strali".

Il simulatore di riferimento per il 12esimo Gruppo è DCS: Flaming Cliffs 3 della Eagle Dynamics.

Attualmente fanno parte del XII Gruppo la 73^ Squadriglia da Caccia e la 90^ Squadriglia d'Attacco.

Lo scopo di questo Gruppo e delle relative Squadriglie è quello di formare piloti da Attacco al Suolo e da Caccia in modo efficiente ed integrato, e di dar loro modo di effettuare missioni sia nel contesto dello Stormo, sia in un contesto di confronto con gli altri stormi che utilizzano lo stesso simulatore a livello nazionale ed internazionale, ed in quest'ultima attività il XII gruppo è particolarmente attivo.

La curva d'apprendimento media di DCS: Flaming Cliffs 3 lo rende un ottimo punto di partenza per i neofiti dell'aviazione simulata o per coloro che per motivi di tempo, voglia o altro non si possono impegnare con simulatori più complessi. Questo simulatore, che protremmo definire in maniera spiccia un "simulatore semplificato", è inoltre da considerarsi un ottimo addestratore per coloro che non hanno esperienza e che vogliono farsi le ossa prima di passare a qualcosa di più complesso.

Non sono però da sottovalutare gli aspetti simulativi riguardanti il modello di volo, le tattiche di ingaggio ed il combattimento che il simulatore offre.
Infatti, nonostante l'avionica semplificata, la strada per diventare Pilota a tutti gli effetti non è di certo priva di difficoltà, sopratutto in un ambiente simulativo complesso e ricco dimezzi e diversi armamenti come quello di DCS: World!

Che dire... Il coinvolgimento è grande ed il divertimento è assicurato!

Scritto da =36=Viking

 

Le Squadriglie del XII Gruppo


 

73^ Squdriglia

 

Simulatore: Flaming Cliffs 3

Specializzazione : Caccia

Aeromobili impiegati : F-15C / MiG-29S / SU-27 / SU-33

Fondata ufficialmente il : 01/10/2012

 


 

90^ Squdriglia

 

Simulatore: Flaming Cliffs 3

Specializzazione : Attacco al Suolo

Aeromobili impiegati : SU-25T

Fondata ufficialmente il : 01/10/2012

 

 


Presentazione X Gruppo

Written by Karma on . Posted in Gruppi


“Le picche”
“…di meta in meta, di vittoria in vittoria…”

 

 
La storia del  X Gruppo Caccia risale agli albori dell'Aeronautica Militare, costituito a Pasian di Prato (UD) il 10 Aprile 1917, può vantare tra le sue file l’asso Francesco Baracca che volava con la  91^ Squadriglia meglio nota come "Squadriglia degli Assi" e a cui venne poi intitolato il 9° Stormo - Francesco Baracca.


Il X Gruppo Caccia, dell’Aeronautica Militare fu sciolto il 20 Gennaio 1918 al termine del 1° conflitto mondiale e fu ricostituito il 1° Giugno 1931 con base presso l’Aeroporto di Campoformido (UD) alle sue dipendenze gerarchiche vennero inquadrate l’84°, la 90° ed ancora la mitica 91° Squadriglia.

 
Così come per l’Aeronautica Militare Italiana, che nel 2010 vede il X Gruppo rischierato presso il 36° Stormo di Gioia del Colle, anche il 36° Stormo Virtuale, sin dalla sua costituzione, ha deciso di inserire  tra le sue fila il X Gruppo per dedicarlo al modernissimo simulatore DCS World della Eagle Dynamics.


Il X Gruppo del 36° Stormo Virtuale, al momento schiera solo l’84^ Squadriglia "Cacciacarri" che svolge le proprie attività con il simulatore DCS: A-10C Warthog della Eagle Dynamics.
DCS: A-10C Warthog è uno dei simulatori di volo più moderni ed avanzati disponibili sul mercato, sia per modello di volo che per qunto riguarda l'utilizzo e le funzionalità dei sistemi di bordo e degli armamenti .

Come ovviamente si evince dal nome stesso del simulatore DCS: A-10C Warthog vi da la possibilità di mettervi ai comandi dell'omonimo aereo d'attacco al suolo, l'A-10C, che finì sotto le luci della ribalta durante la prima Desert Storm, rivelandosi un cacciacarri senza eguali e che da allora rimane senza rivali nella sua specialità.

L’attività del X Gruppo del 36° Stormo Virtuale è molto varia, si va dall’attività di volo interna dello Stormo, con missioni di addestramento e combattimento, ad attività intergruppo con altri stormi.
Da menzionare certamente, sono le attività di pianificazione ed editing di missioni che poi saranno condivise e volate con tutti i componenti dello stormo.

 

Le Squadriglie del X Gruppo


 

84^ Squdriglia

 

Simulatore: DCS: A-10C Warthog

Specializzazione : Attacco al Suolo

Aeromobili impiegati : A-10C

Fondata ufficialmente il : 01/10/2012

 


 

Presentazione CLVI Gruppo Le Linci

Written by Gaanalma on . Posted in Gruppi


“Le Linci”
156° Gruppo“…motto…”

 

 
La storia del 156° Gruppo inizia il 20 gennaio 1941, la seconda guerra mondiale infuria e gli aerosiluranti SM-79 “Sparviero”  dell’ 11° Stormo Bombardamento Terrestre che operano nel mediterraneo centrale hanno bisogno di una scorta adeguata per portare a termine le missioni a loro assegnate.


È così che sulla base aerea di Comiso, in provincia di Ragusa, il 23° Nucleo Caccia Terrestre, su decreto dello Stato Maggiore della Regia Aeronautica si trasforma nel 156° Gruppo Autonomo Caccia Terrestre equipaggiato con i caccia Fiat CR-42; incaricato di svolgere missioni di scorta agli aerosiluranti e azioni d’interdizione aerea nell’area dell’isola di Malta, i compiti assegnati saranno portati a termine con onore e sacrificio sino alla fine del conflitto, momento nel quale il 156° Gruppo fu sciolto.


Dobbiamo aspettare il dopo guerra per rivedere il 156° Gruppo ed esattamente il 1° febbraio 1953, sulla base aerea di Ghedi (Brescia) esso è ricostituito ed equipaggiato con gli F-84F, qui  opera per circa 13 anni per poi essere trasferito, il 1° giugno 1966, presso la base aerea di Gioia del Colle (Bari) per dar vita al 36° Stormo Caccia Intercettori e dotato con i mitici F-104G, è qui che inizia la nostra Storia!


Sulla base di Gioia del Colle il 156° Gruppo “Le Linci” opera in collaborazione con il 12° Gruppo Intercettori e nel 1970 gli F-104G vengono sostituiti con l’F-104S, una versione più moderna del mitico Spillone assicurando un’ancora più efficace difesa dello spazio aereo italiano.


Il 18 giugno del 1984 lo Spillone viene sostituito con il PA-200 Tornado nella versione IDS, l’arrivo di questa nuova macchina fa compiere un salto di qualità alle Linci, in grado ora di compiere efficaci azioni di supporto alle operazioni navali (TASMO) con i missili Kormoran e missioni di bombardamento convenzionale ogni tempo (CBOC).


Gli anni novanta segnano il ritorno del 156° Gruppo in azioni di guerra, con l’operazione Locusta nell’ambito della prima guerra del Golfo e le operazioni Sharp Guard, Deliberate Guard, Deliberate Force e Allied Force nel teatro dei Balcani.


Il 1° luglio 2008 il 156° Gruppo ritorna sulla base aerea di Ghedi alle dipendenze del 6° Stormo specializzandosi anche in missioni di ricognizione e partecipando alle operazioni ISAF in Afghanistan, Odissey Dawn e Unified Protector in Libia e Inherent Resolve in Iraq.


Il 14 settembre 2016 il 156° Gruppo "Le Linci" viene collocato in posizione quadro. 


All’interno del 156° Gruppo hanno operato diverse Squadriglie, in particolare sono da ricordare la 381° con compiti naval strike, strike e escort, la 382° con compiti naval strike e SEAD, la 383° con compiti CAS, strike e escort, la 384° con compiti light naval strike e training.


In particolare ci soffermiamo sulla 383° Squadriglia, nata nel gennaio del 1943 nella base aerea di Zemonico (Zara, Croazia) con compiti di controguerriglia; la 383°, squadriglia autonoma, ha volato con i FIAT CR-42 ottenendo egregi risultati nel teatro balcanico della seconda guerra mondiale sino al suo scioglimento al termine del conflitto.


Nel 2017 il 36° Stormo Virtuale ha deciso di dedicare un Gruppo e una Squadriglia al modulo DCS: M-2000C, uno splendido modulo con capacità Escort, CAS e Strike che sarà il primo velivolo a far parte della 383° Squadriglia inquadrata nel 156° Gruppo “Le Linci”; che nel 2019 accoglie sotto la 382° Squadriglia il modulo DCS: F/A-18C Hornet, il primo vero multiruolo del simulatore, sviluppato direttamente dalla Eagle Dynamics.

 

Le Squadriglie del CLVI Gruppo


 

 

383^ Squadriglia

 

 
383^ Squadriglia

 

Simulatore: DCS: Mirage 2000C

Specializzazione : Multiruolo

Aeromobili impiegati : Mirage 2000C

Fondata ufficialmente il : 09/04/2017

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 
 
382^ Squadriglia

 

Simulatore: DCS: F/A-18C

Specializzazione : Multiruolo

Aeromobili impiegati : F/A-18C Hornet

Fondata ufficialmente il : 02/09/2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il sito e il forum del 36° Stormo Virtuale fanno uso di cookie. Utilizzando i nostri servizi accetti l'utilizzo dei cookie.