Addestramento 384^ Squadriglia

Written by Edoardo on . Posted in Gruppi


Addestramento 384^ Squadriglia CLVI Gruppo:

Per prendere parte pienamente alle attività dello Stormo, gli iscritti devono sostenere un periodo di addestramento come Allievi Piloti della durata minima di un mese, al termine del quale, verificato il grado di preparazione tramite esame, viene riconosciuto lo stato di Pilota Effettivo.

Non è previsto un corso addestrativo formale, ne la figura dell'istruttore dedicato. Ogni Pilota Effettivo, per raggiungere tale qualifica, ha dimostrato di essere in grado di trasmettere le informazioni necessarie per poter formare un nuovo Pilota Effettivo.

E' obbligo morale di ogni pilota trasmettere le proprie conoscenze al prossimo. A fianco di ciò, sul sito sono disponibili guide, manuali, lezioni filmate, discussioni nel forum e missioni addestrative.

 

Abilitazioni DCS: F-14B :

Nell'ambito del volo con il F-14B sono certificati due livelli distinti di preparazione, tramite le abilitazioni Limited Combat Ready e Full Combat Ready.

L'abilitazione Limited Combat Ready certifica un livello di preparazione basilare, utile alla partecipazione nelle attività meno impegnative.

Le specializzazioni Full Combat Ready riconoscono la formazione dei piloti, fissando uno standard tale da garantire un'adeguata efficacia nelle attività più impegnative.

Gli argomenti rilevanti ai fini del conseguimento di tali abilitazioni sono specificati dalla scaletta riportata quì di seguito.

Per essere mantenute, entrambe le abilitazioni prevedono che il pilota non si assenti per periodi più lunghi di due mesi. In caso contrario l’abilitazione viene revocata e per il reintegro va sostenuta una prova in cui si dimostra di essere in possesso di tutti i requisiti necessari. Nel caso delle abilitazioni FCR dopo i primi due mesi d'assenza, l’abilitazione verrà declassata a LCR.

Il riconoscimento di tali abilitazioni è competenza del Comando ed avviene nell'ambito della cooperazione tra i nuovi iscritti e coloro che già hanno conseguito lo stato di Pilota, tenendo conto,oltre agli argomenti strettamente inerenti l’addestramento, il rispetto delle regole negli spazi pubblici, la presenza dei piloti sul forum e la costanza nell’impegno.

La partecipazione ad alcune delle attività dello Stormo è vincolata all’acquisizione di tali abilitazioni, secondo quanto stabilito, caso per caso, dal Comando di Stormo.

 


 Scaletta addestrativa CLVI Gruppo Lince (DCS: F-14B) :

 

 


Introduzione:
 * Colloquio introduttivo con componente del CDS
 * Verifica installazione e configurazione DCS,TS, Modpack e software radio
 * Configurazione comandi
 * Termini fondamentali
 * Fondamenti di comunicazione e brevity


QUALIFICA LCR GENERALE

Avionica:
 * Cockpit Pilota
 * Cockpit RIO
 * Ramp Start e Shut Off
 * Modalità dell’HUD TO,CRUISE, A/A, A/G, LNDG
 * HSI,VDI,TID, DDD,ECDM
 * Radio AN/ALE-159 UHF
 * Radio AN/ALE-183 UHF/VHF
 * Utilizzo delle luci interne ed esterne

Procedure aeroportuali:
 * Comunicazione e brevity inter-pacchetto
 * Comunicazione ATC e Ground
 * VFR: Decollo, Atterraggio, Pattern.
 * Cosciale e mappa DCS

Introduzione al combattimento A/A:
 * Minacce Aria-Aria
 * Minacce Terra-Aria
 * Conoscenza armamento A/A
 * Comunicazione e brevity combattimento, CGI, AWACS e indicazioni BRAA
 * Tattiche BVR basiche (solitario)
 * Tattiche BVR avanzate (pacchetto)
 * Manovre evasive e tipologia di contromisure

Introduzione al combattimento A/G:
 * Conoscenza armamento A/G
 * Comunicazione e brevity aria-terra e JTAC
 * Tecniche d’ingaggio A/G

Altro:
 * Conoscenza task di missione
 * Pianificazione carichi
 * Conoscenza mission editor


QUALIFICA LCR PILOTA


Volo basico:
 * Tipologie di decollo
 * Volo in formazione
 * Atterraggio in apertura e in formazione
 * Volo come leader di pacchetto

Volo avanzato:
 * Volo tattico e a bassa quota
 * Navigazione strumentale
 * Condizioni avverse
 * Volo notturno
 * Rifornimento in volo (diurno e notturno)
 * Procedure di emergenza

Procedure aeronavali:
 * Deck operation (supercarrier)
 * Pratica circuito di traffico (Stack)
 * Decollo CASE I, II, III
 * Avvicinamento e atterraggio con l’utilizzo di ACLS
 * Atterraggio CASE I, II, III
 * Procedure di emergenza su portaerei (Supercarrier)

Combattimento A/A:
 * RWR simbologia e modalità
 * Simbologia HUD e VDI modalità A/A
 * Visualizzazione RADAR su TID
 * Interpretazione del datalink nel combattimento A/A
 * Impiego armamento A/A
 * Modalità e utilizzo ACM (PLM, PAL, VSL HI, VSL LOW)
 * Combattimento manovrato basico (solitario)
 * Manovre evasive ed impiego contromisure

Combattimento A/G:
 * Conoscenza ed impiego armamento A/G guidato e non guidato
 * Simbologia HUD e VDI modalità A/G
 * Designazione bersaglio tramite HUD
 * Utilizzo del TCS in A/G
 * Simbologia TGP

Altro:
 * Pianificazione di missioni e briefing/debriefing


QUALIFICA LCR R.I.O.


Volo basico:
 * Allineamento e tipologie
 * Inserimento e tipologie di way-point
 * Analisi e gestione del CAP

Volo Avanzato:
 * Navigazione strumentale (ADF e TACAN)
 * Tipologie di RIallineamento (VISFIX , TACAN FIX , RADAR FIX)
 * Volo notturno
 * Procedure di emergenza

Procedure aeronavali:
 * Comunicazione e brevity con ente aeronavale
 * Allineamento su portaerei
 * Funzionamento e settaggio ACLS
 * Gestione CAP AVIA Page
 * Conoscienza del circuito di base (Stack)
 * Conoscienza dei CASE I, CASE II e CASE III

Funzionamento del radar:
 * Introduzione teorica al funzionamento del RADAR
 * Radar funzionamento e utilizzo (Pulse search, PD Search)
 * Radar funzionamento e utilizzo (RWS, TWS Man, TWS Auto)
 * Analisi e funzionamento IFF

Combattimento A/A:
 * Gestione pannello armamenti
 * Gestione pannello AN/ALR-67 RWR
 * Gestione pannello IFF
 * Gestione pannello contromisure
 * Utilizzo e modalità del TID nell’ A/A
 * Funzionamento e gestione del TCS nell’ A/A
 * NAVGRID (CAP page)
 * Datalink
 * ECM

Combattimento A/G:
 * Conoscenza ed impiego armamento A/G non guidato
 * Conoscenza ed impiego armamento A/G guidato
 * Gestione del pannello armamenti nell’impiego A/G
 * Il TCS nell’ A/G

TGP Lantirn:
 * Introduzione teorica al funzionamento del TGP
 * Accensione del TGP
 * Analisi modalità TGP
 * TGP modalità A/G
 * Aggancio e mantenimento di un bersaglio terrestre
 * Settori d’impiego del TGP

Altro:
 * Pianificazione di missioni e briefing/debriefing


QUALIFICA FCR


FCR pilota A/A:
 * Comunicazioni e brevity in inglese
 * Coordinamento pacchetto
 * Schemi d’ingaggio di coppia
 * Combattimento manovrato avanzato (pacchetto)

FCR pilota A/G:
 * Briefing completo del JTAC, coordinamento JTAC
 * Procedure d’attacco di supporto (AFAC e 9-line)
 * Tecniche di ingaggio avanzate e stealth

FCR R.I.O. A/A:
 * Comunicazioni e brevity in inglese
 * Coordinamento pacchetto
 * Schemi d’ingaggio di coppia
 * Impiego TGP nell’ A/A

FCR R.I.O. A/G:
 * Briefing completo del JTAC, coordinamento JTAC
 * Procedure d’attacco di supporto (AFAC e 9-line)
 * Tecniche di ingaggio avanzate e stealth
 * Impiego e modalità avanzate del TGP nell’ A/G



LEGENDA:
 * Rosso = argomento non ancora trattato
 * Blu = argomento in studio
 * Verde = argomento assimilato (dopo prova pratica)

 


 

Il sito e il forum del 36° Stormo Virtuale fanno uso di cookie. Utilizzando i nostri servizi accetti l'utilizzo dei cookie.